MAGAZINE 365G
Cucciolo nell'erba
Parassiti e malattie

Come proteggere i cuccioli dai parassiti

COME FAR GIOCARE I CUCCIOLI ALL’APERTO IN TOTALE SICUREZZA
Tra le più grandi soddisfazioni della vita c’è quella di correre in un prato insieme al nostro cucciolo: la sua espressione di felicità mentre ti corre incontro per saltarti in braccio e leccarti la faccia è impagabile!

Il gioco all’aperto è l’attività fondamentale per i cuccioli che hanno bisogno di interagire con il mondo esterno insieme a noi, per poter affrontare l’età adulta serenamente.

La vita all’aperto, però, può nascondere diverse insidie. Questo non significa dover confinare il cane nelle 4 mura domestiche ma di attivarsi affinché queste attività possano essere svolte in sicurezza, sia per il cane che per i componenti della famiglia.

VITA ALL’APERTO E PARASSITI IN CITTÀ
Sapevi che alcuni parassiti possono vivere e sopravvivere facilmente nelle intercapedini dei muri come dei marciapiedi?

Le nostre città sono fonte di infestazione parassitaria importante tanto quanto la campagna. È vero, infatti, che le temperature degli ambienti urbani sono sempre meno estreme, soprattutto in inverno, a causa dei riscaldamenti e del traffico.
Inoltre, sono sempre più spesso frequentate anche da animali selvatici (dai cinghiali ai topi) che sono tra i principali vettori di parassiti come pulci e zecche.
Attenzione quindi anche ai giardinetti e parchi, basta una siepe e il passaggio frequente di tanti cani a renderli ambiente fortemente infestato.

Ecco perché è fondamentale proteggere il cucciolo tutto l’anno, anche e soprattutto se vive in città.
Questi parassiti riescono a sopravvivere ovunque.
Non basta quindi evitare i giardinetti o le aree cani.
E quando riescono a raggiungere la nostra casa si insediano nei divani, nella cuccia del cane, depositando centinaia di uova che, con il caldo dell’abitazione, diventano parassiti adulti in poco tempo.

Cuccioli al parco nell'erba

E IN GIARDINO?
Anche se si dispone di un giardino occorre prestare attenzione: purtroppo, per quanto protetto e recintato, non potrà essere esente dal passaggio di topi e altri animali selvatici (ricci, gatti randagi, ecc) che sono, anch’essi, vettori di parassiti.

Il gioco nel prato di casa sarà fondamentale, ma sarà importante proteggere il cucciolo anche se frequentasse solo questo ambiente.

NON SOLO PULCI E ZECCHE
Attenzione poi agli insetti volanti: zanzare e pappataci sopravvivono ormai anche alle basse temperature (fino ai 14°C) e bastano pochi giorni di sole anche in pieno inverno per vedere svolazzare insetti di tutti i tipi.
La  profilassi è da affrontare tutto l’anno anche contro le malattie trasmesse dalle zanzare, come la Filariosi cardiopolmonare.

COME PROTEGGERE IL CUCCIOLO DAI PARASSITI?
Parlando con il tuo Medico Veterinario sarai in grado di affrontare il problema nel migliore dei modi.
Lui ti consiglierà il farmaco più adatto all'età e peso del cucciolo (che cambierà in modo repentino con la crescita) con formulazioni differenti a seconda delle circostanze (gocce spot-on, collare, compresse) contro parassiti esterni come pulci e zecche e interni come la filaria.

AL RIENTRO DALLA PASSEGGIATA
Oltre alla profilassi farmacologica, ci sono comportamenti che dovrai adottare per una vita sicura accanto al tuo piccolo amico.
Dopo aver fatto una passeggiata, sarà importante spazzolare il cane per controllare che non siano saliti parassiti come le zecche.

Le zone dove cercarle sono su tutto il corpo, ma maggiore attenzione si dovrà porre:

  • tra le dita e i polpastrelli
  • nelle pieghe delle orecchie
  • sulla testa e muso
  • sotto le ascelle
  • nelle parti inferiori del corpo.

Inoltre, potrai passare con uno strofinaccio le zampe per pulirle e togliere i residui di sporco che potrebbero essersi depositati su di esse.

Rimani aggiornato e scopri altri consigli utili visitando il nostro Magazine 365G.

Articoli simili

Tutti gli articoli
Cane con muso bagnato di neve
Parassiti e malattie

Parassiti del cane in inverno

leggi tutto
Veterinaria che visita un cane con tosse dei canili
Parassiti e malattie

Tosse dei canili

leggi tutto
Cani e parassiti: cane che ha una lucertola in bocca
Parassiti e malattie

Infestazioni parassitarie nel cane

leggi tutto
Cane circondato da zanzare e pappataci
Parassiti e malattie

ZANZARE E PAPPATACI: ECCO COME DIFENDERSI

leggi tutto
Pic nic su erba - Zecche all'aperto
Parassiti e malattie

ZECCHE: LA CORRETTA PROFILASSI ALL’APERTO

leggi tutto
Cane con PULCI
Parassiti e malattie

COME AFFRONTARE IL PROBLEMA DELLE PULCI IN CASA

leggi tutto
Filaria dei cani
Parassiti e malattie

FILARIOSI DEL CANE

leggi tutto
MALATTIA DI LYME NEL CANE
Parassiti e malattie

MALATTIA DI LYME NEL CANE

leggi tutto
Piroplasmosi nel cane
Parassiti e malattie

PIROPLASMOSI UNA MALATTIA TRASMESSA DALLE ZECCHE

leggi tutto
EHRLICHIOSI NEL CANE
Parassiti e malattie

EHRLICHIOSI NEL CANE

leggi tutto
Parassiti e malattie

Vermi polmonari nel cane: sintomi e cura

leggi tutto
Parassiti e malattie

Vermi intestinali nel cane: cosa c’è da sapere e come agire al meglio

leggi tutto
Parassiti e malattie

Thelaziosi: un parassita oculare che potrebbe colpire anche l'uomo

leggi tutto
Parassiti e malattie

Zecche nel cane: come riconoscerle e come affrontare il problema

leggi tutto
Parassiti e malattie

Cani in famiglia e pulci: come accorgersi e come gestire il problema

leggi tutto

>>Entra
a far parte
del club 365G
REGISTRATI!
>>