Alimentazione

Le esigenze nutrizionali di un cucciolo dipendono dalla sua taglia. Inizialmente, un cucciolo acquisisce peso molto rapidamente, ma tra i quattro e i sei mesi d’età la crescita ponderale rallenta (a quattro mesi nei cani di piccola taglia e a sei mesi nei cani di grossa taglia).
Tanto la carenza di cibo quanto l’eccesso possono essere dannosi. Un cucciolo in sovrappeso rischia di diventare un cane obeso e, soprattutto se di grossa taglia, di essere predisposto a malattie metaboliche e articolari. Per questo è importante pesarlo regolarmente, verificando che la crescita sia adeguata.

>> DIETA COMMERCIALE O CIBO FATTO IN CASA?

È possibile scegliere di alimentare il proprio cane con alimenti fatti in casa oppure con cibo commerciale. Le aziende che producono cibo per cani basano oggi la composizione dei loro prodotti su standard scientifici comprovati.

• CIBO FATTO IN CASA
La dieta deve contenere proteine, carboidrati, grassi e vitamine indispensabili in quantità corretta. Il veterinario potrà fornire i giusti consigli. Si deve fare attenzione, perché in alcuni casi gli errori involontari nella preparazione della razione casalinga possono causare problemi seri.

 

alimentazione dei cuccioli

• CIBO UMIDO O SECCO?
Il cibo per cuccioli è disponibile in prodotti in base alla taglia dell’animale. Si tratta di alimenti completi perfettamente bilanciati, a cui non occorre aggiungere altro. Si può scegliere tra cibi secchi (crocchette) e umidi (scatolette). Qualsiasi sia la dieta scelta, il cucciolo deve sempre avere acqua fresca a disposizione.

• È NECESSARIO VARIARE LA DIETA DEL CANE?
La risposta è: “NO”.
I cani non hanno bisogno di variare e possono mangiare con entusiasmo lo stesso cibo per tutta la loro vita. Inoltre, improvvisi cambiamenti di alimentazione possono causare disturbi digestivi.

 

>>  L’ORARIO DEI PASTI

Per un cane adulto, un pasto al giorno può essere sufficiente, tuttavia spesso si consiglia di suddividere l’alimento in due pasti giornalieri, soprattutto per i cani di grossa taglia.
I cuccioli iniziano in genere con quattro pasti al giorno, ma la frequenza verrà ridotta gradualmente nel tempo.

 

>> SFOGLIA I CONTENUTI DI QUESTA NUOVA SEZIONE

> COMPORTAMENTO
> IGIENE SALUTE E BELLEZZA
> VACCINAZIONI
> ALIMENTAZIONE
> ATTENZIONE!

cucciolo con libretto

RICORDATI SEMPRE CHE IL TUO VETERINARIO È IL PRIMO RIFERIMENTO PER LA SALUTE DEL TUO CUCCIOLO

>>Per te
un
simpatico
omaggio
REGISTRATI
>>